Alcune cose imperdibili da fare alle Baleari

Tempo di vacanze, di mare, di godersi il meritato relax dopo un anno di lavoro. Magari sdraiati al sole su alcune delle isole più belle al mondo. Se anche tu sei in procinto di partire per le Baleari, in questo articolo ti consigliamo alcune delle cose imperdibili da fare nel meraviglioso arcipelago spagnolo.
Immerse nel mar Mediterraneo, le Baleari sono composte da quattro isole: Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera.

Le cose impedibili da fare nelle Baleari a Maiorca

Tutte e quattro si caratterizzano per spiagge bellissime e acque cristalline. Ognuna di loro ha però una identità propria che le rende uniche. Maiorca è l’isola più grande dell’arcipelago, dalla sua capitale Palma fino alle cittadine dell’entroterra, si tratta di un gioiello di rara bellezza che permette di svolgere diverse attività. Nel raggio di pochi chilometri si susseguono, infatti, spiagge caraibiche, acque color smeraldo, ambienti incontaminati, parchi, attrazioni per bambini, antichi borghi e mercati artigianali suggestivi. Ad esempio Maiorca è il posto perfetto dove scoprire i vini autoctoni oppure fare un giro di tapas. È possibile inoltre praticare trekking sul percorso conosciuto come i Tres Miles, letteralmente “tre mille”, cioè tre montagne che superano i mille metri sul livello del mare. Un sentiero molto suggestivo che vi farà dimenticare il cemento delle città.

Isola dalle dimensioni contenute, Minorca è la sorella più piccola di Maiorca. Grazie al noleggio auto Minorca sarà facile ammirarne tutte le bellezze e le suggestive località in pochissimo tempo. Anche perché la più tranquilla e selvaggia delle Baleari, nasconde tesori dall’incredibile fascino. È perfetta per chi detesta il caos delle grandi metropoli e vuole vivere in pace, per chi cerca l’avventura e il contatto diretto con la natura. Piacevole e calma, è adatta proprio a tutti: alle famiglie e alle coppie, a chi ama praticare sport o semplicemente godersi le bellezze naturali. Grazie al vento che soffia sull’isola, inoltre, potrai fare numerose gite in barca a vela e raggiungere le calette più nascoste. Sicuramente tra le cose da fare a Minorca è salire sul Monte Toro che dai suoi 357 metri di altitudine offre una vista mozzafiato di tutta l’isola. Da non perdere, infine, una visita alla distilleria del porto di Maó, dove poter provare uno dei migliori gin al mondo.

Cose imperdibili da fare alle Baleari a Ibiza

Dalla tranquillità di Minorca alla movida sfrenata di Ibiza. Conosciuta in tutto il mondo per i suoi divertimenti notturni, per i locali e le discoteche, questa isola delle Baleari piace soprattutto ai più giovani che qui possono trovare tutto ciò che desiderano per una vacanza. Mare, sole, spiagge incantevoli e una vita notturna tra le più sfrenate. Dj di fama internazionale, ospiti vip, feste tutte le sere, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta. La vita sociale non si ferma all’estate, ma continua tutto l’anno con eventi e feste che animano le numerose località disseminate sul suo territorio. Quindi perfetta da visitare anche fuori stagione. Oltre alla movida, Ibiza è un’isola che si presta a moltissime escursioni grazie ai suoi sentieri mozzafiato da percorrere a piedi e in bicicletta. Numerose anche le competizioni per professionisti, tra cui gare internazionali di ciclismo e mountain bike, triathlon, maratone e mezze maratone.

Se invece sei amante delle atmosfere hippie chic e uno dei tuoi passatempi preferiti in vacanza è fare shopping, magari in uno dei mercatini artigianali tipici del posto, allora Formentera non ti deluderà. Le sue stradine sono piene di suggestive bancarelle dove comprare gioielli, borse, vestiti e tanto altro creato dalle sapienti mani degli artigiani locali. Oltre allo shopping, e naturalmente alle sue incantevoli spiagge, sono diverse le cose da fare qui. Vale la pena visitare, ad esempio, la Riserva delle Saline – vero patrimonio di Formentera – soprattutto nei periodi di cristallizzazione del sale quando le pozze assumono un suggestivo color rosa. Imperdibili i 32 percorsi verdi dell’isola, le cosiddette “rutas verdes”, da fare a piedi o in bicicletta per scoprire così tutta la sua bellezza. Per i più audaci, infine, consigliamo di fare naturismo a Cala Sahona, piccola spiaggia dove si gode anche di uno spettacolare tramonto. Perché anche solo andare in spiaggia e prendere il sole alle Baleari è già di per sé un’esperienza imperdibile.

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Precedente Port d’Andratx Maiorca Successivo Playa del Mago Maiorca