Crea sito

Select Page

Guida Isole Baleari

Guida Isole Baleari

Guida Isole Baleari , scopriamo Ibiza Formentera Maiorca e Minorca. L’arcipelago spagnolo nel mediterraneo è composto oltre che dalle 4 isole…….

principali, dall’isola di Cabrera, minuscola isoletta vicina a Maiorca, ricca di natura tanto da essere dichiarata parco nazionale spagnolo.

Le 4 + 1 isole dell’arcipelago in guida Isole Baleari

Iniziamo da……….

Maiorca “La più grande”

Maiorca, ha 555 chilometri di costa con più di 200 spiagge tra le quali scegliere. Famosa in tutto il mondo per chi sogna una vacanza in uno dei paradisi tropicali, restando pero’ nel mar Mediterraneo. Inoltre con il suo clima mite e il suo mare cristallino e caldo quasi tutto l’anno, è l’ideale per viaggi fuori stagione, non per niente viene definita dai turisti su tripadvisor come “l’Isola del Sole” grazie ai suoi 300 giorni di sole tutto l’anno.

Ricordatevi che Maiorca non è affatto piccola,  per raggiungere alcune località dell’isola in macchina ci vuole parecchio tempo, nonostante l’ottima rete stradale. La rete di trasporto è davvero ottima: collega un po’ tutta l’isola con lo svantaggio dei tempi e un po’ degli orari.

La capitale, Palma, ha conservato molto del suo fascino antico, gli arabi nel 900, furono gli ultimi ad averla conquistata, fondata dai Romani, seguiti dai Bizantini, i Vandali, i Cartaginesi, un mix di stili architettonici che si ritrovano nelle vie di questa splendida e antica città. Andate al Mercat dell’Olivar aperto tutti i giorni, si trova a metà strada tra Plaça Major e Plaça de Espanya, è un bellissimo mercato dove potrete gustare anche delle ottime tapas.

 

Minorca “L’Isola della tranquillità”

Dichiarata riserva della Biosfera dall’Unesco nel 1993, è stata una colonia inglese, che ha influenzato soprattutto l’architettura, troverete in tutta Minorca, case in puro stile inglese.

La capitale dell’isola di Minorca è Mahon che ha uno dei porti naturali più belli del mondo. Ma l’sola delle Baleari Minorca resta famosa nel mondo per attrarre turisti in cerca di relax e pace. Ma non è solo un oasi di tranquillità assoluta, dovete sapere che è possibile visitare moltissimi luoghi preistorici e vedere con i propri occhi anche una serie di oggetti e reperti legati all’epoca preistorica.

Ricordatevi che, le acque color oro sono una calamita che attrae amanti di ogni tipo di sport acquatico. La spiaggia Playa De Binigaus è perfetta per le famiglie, mentre Cala Mitjana è un luogo idilliaco per i più romantici.

Ibiza “l’Isola del Divertimento”

Ibiza è una destinazione turistica molto popolare soprattutto tra i giovani, in particolar modo per la vita notturna, tantissime le discoteche e i club, tra i più famosi ci sono il Privilege, Es Paradis, Amnesia , lo Space, il Pacha, il DC10.

Ma Ibiza non è solo divertimento allo stato puro, è un’isola delle Baleari ricca di storia ideale anche per una vacanza familiare. Le spiagge dell’isola poco conosciute e frequentate nel lato settentrionale dell’isola, sono adatte ai turisti che cercano natura e relax.

Piccolo consiglio: una zona tranquilla è Santa eularia del rio posto ideale per famiglie, con un bel lungomare e parecchi buoni ristoranti…poi è abbastanza vicino ad Ibiza town e alla Movida.

Guida Isole Baleari, Formentera “l’Isola magica degli Italiani”

Gli italiani che hanno investito e aperto locali di tendenza a Formentera sono sull’isola da molti anni, tant’è vero che ormai quasi l’80% di ristoranti e bar, sono di proprietà italiana. Molto spesso menu e cartelli sono solo in italiano, questo è dovuto principalmente all’invasione di turisti italiani degli ultimi anni, pensate che i nostri connazionali costituiscono più del 60% della popolazione estiva dell’isola.

Ma perche gli italiani amano cosi tanto venire a  Formentera ?

Semplicemente perché è un isola magica e chi viene se ne innamora, offre spiagge bianche e mare caraibico, nella costa di levante si susseguono piccole insenature di sabbia finissima, che non possono non far innamorare.

Cabrera “la Mini Isola”

Cabrera si trova 10 km a sud di Maiorca, e si può arrivare solo via mare. Ha un porto naturale che lascia a bocca aperta; un posto da visitare nella più piccola isola delle Baleari è sicuramente il Parco Nazionale di Cabrera riserva marina. Il luogo e’ magico, potete scendere a terra e salire con una breve passeggiata al Castello di Cabrera che risale al XIV secolo.

SIAMO QUI , DUNQUE, PARTITE E SCOPRITE LA NOSTRA GUIDA ALLE ISOLE BALEARI

Per avere informazioni dettagliate inviateci una email a : [email protected]

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

Inviami un’email

Scrivermi via Facebook

Seguire la pagina Facebook 

Iscrivervi al canale You Tube del blog

Sarà nostra cura valutare le vostre esigenze e trasmetterle ai fornitori dei singoli servizi.

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Maiorca

Minorca

Formentera

Ibiza